pourquoi la suisse

Perché la Svizzera non ha una capitale e altre domande sulla Svizzera

In una di queste tiepide serate di primavera, seduti sul balcone, ci siamo chiesti che cosa pensasse il mondo della Svizzera. Ma come potevamo scoprirlo? Ci è venuta l’idea di affidarci a Google, che sa sempre tutto! Nella nostra nuova serie editoriale passiamo in rassegna le ricerche più comuni che gli utenti di Internet fanno sulla Svizzera.

Perché il codice ufficiale della Svizzera è CH?

La lettera C significa semplicemente «Confoederatio», cioè Confederazione nel linguaggio moderno. La storia della lettera H è invece molto più complicata ed è legata alla tribù celtica degli Elvezi, che diede al territorio svizzero – in proprio onore – il nome di Helvetia dopo la battaglia di Bibracte contro Giulio Cesare. Gli Elvezi si insediarono in Svizzera 2000 anni fa. Non a caso, il nome ufficiale latino della moderna Confederazione Svizzera è Confoederatio helvetica. La Confederazione fu fondata nel 1848, 50 anni dopo la proclamazione della Repubblica Elvetica da parte delle forze di invasione francesi di Napoleone Bonaparte.

Molti elementi della cultura svizzera moderna, compresa la moneta, riflettono il suo passato celtico.

Pièce

Perché la Svizzera è il miglior Paese del mondo?

Non è chiaro a tutti? Non per vantarci, ma abbiamo il miglior formaggio e cioccolato del mondo, gli orologi più affidabili del pianeta, le mucche più felici, un sistema sanitario e un sistema educativo eccellenti, paesaggi mozzafiato e una democrazia esemplare! Nella classifica 2021 dei Paesi più felici del mondo (World Happiness Report), la Svizzera si colloca al quarto posto. Ciò significa che anche la stessa popolazione svizzera si sente molto felice nel proprio Paese.

Alla combinazione di tutti questi fattori la Svizzera deve anche la sua vocazione naturale all’innovazione. Nel 2021, per il decimo anno consecutivo, l’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale ha dichiarato la Svizzera il Paese più innovativo del mondo.

cows

Perché la Svizzera è neutrale?

La neutralità permanente è uno dei principi della politica estera svizzera. Garantisce pace e stabilità in Europa nonché al di là dei confini europei e assicura l’indipendenza del Paese e l’inviolabilità del suo territorio. Ma le cose non sono sempre state così. La Svizzera ha dovuto difendere il proprio territorio diverse volte, soprattutto durante il dominio francese nel XVIII secolo. L’ultima grande battaglia si svolse nel 1815, quando le truppe svizzere presero parte alla lotta contro l’esercito di Napoleone. 

Sulla scia di quest’ultima operazione militare delle forze svizzere all’estero, le grandi potenze europee, riunite a Parigi, riconobbero la neutralità permanente della Svizzera garantendo la sua integrità territoriale. Eppure la nostra neutralità non è stata formalmente accettata dalla Società delle Nazioni fino al 1920.

Per saperne di più.

Perché la Svizzera non ha una capitale?

Berlino, Londra, Madrid, Mosca e così via: quasi tutti i Paesi europei seguono la stessa regola, secondo cui è la città più grande a diventare capitale. Probabilmente non vi sorprenderà scoprire che la Svizzera è un po’ diversa dagli altri anche da questo punto di vista. 

La capitale di fatto della Svizzera non è infatti né Zurigo né Ginevra. Al momento di scegliere la sede del Parlamento, i politici non volevano dare troppo peso a Zurigo, che era il centro economico del Paese. Optarono quindi per Berna, che offriva una posizione centrale, l’appoggio dei Cantoni francofoni e gli immobili necessari, gratuitamente. 

Ma cosa significa «di fatto»? Significa che la Svizzera, in realtà, non ha una capitale ufficiale. Non a caso, in nessun testo scritto viene menzionata Berna come capitale ufficiale della Svizzera. Nella legislazione si stabilisce solamente che «l’Assemblea federale si riunisce in Berna» e che «la sede del Consiglio federale, dei dipartimenti e della Cancelleria federale è la città di Berna». 

Per saperne di più.
 

Bern

Perché la Svizzera è così cara?

Forse la cosa vi stupirà, ma la Svizzera è davvero uno dei Paesi più cari del mondo, con il più alto costo della vita. Hong Kong sembra essere la città più cara in cui vivere, ma secondo un recente sondaggio di Mercer anche la Svizzera è presente nella top ten con almeno tre città: Zurigo, Berna e Ginevra. Comunque, a chi non piace essere in cima a una classifica? E, se ci pensiamo bene, non si tratta poi di un fatto così negativo. Perché la Svizzera ha anche il più alto reddito pro capite, con una media di 85’500 USD. È tutta una questione di prospettiva, non credete?

swiss francs